Nel rispetto del Valdobbiadene Prosecco Superiore

Tutta la filosofia di produzione di Andreola è orientata al massimo rispetto e alla più piena espressione di quelle che sono le caratteristiche principali che hanno fatto del Valdobbiadene Prosecco Superiore uno spumante di successo apprezzato in tutto il mondo, tanto da essere capace di esportare ovunque un vero e proprio stile del bere bollicine, al tempo stesso informale e raffinato.

Tradizione e innovazione

Sapienza enologica e tecniche tradizionali si combinano così con l’innovazione: la raccolta esclusivamente manuale dell’uva lungo le ripide colline del Valdobbiadene, confluisce in una moderna cantina recentemente rinnovata utilizzando tutte le più moderne tecnologie a disposizione della vinificazione.

Il lavoro dell’enologo, così come ogni singolo passaggio – dal conferimento delle uve in cantina, alla pressatura, alle successive fermentazioni del mosto, alla spumantizzazione e infine all’imbottigliamento – sono tutti orientati alla salvaguardia della freschezza e degli aromi.

Attenzione al dettaglio

Tutto il processo produttivo è costituito da numerosi dettagli, ognuno dei quali è a suo modo fondamentale per ottenere un prodotto non solo eccellente, ma la cui qualità si mantenga costante negli anni, contribuendo a creare quello stile unico che rappresenta il carattere degli spumanti Andreola: vini cremosi al palato, dai profumi intensi ed eleganti al naso, che allo stesso tempo presentano una bassa tendenza all’ossidazione.

en
+
Top