• CONCOURS MONDIAL DE BRUXELLES: 3 MEDAGLIE D’ARGENTO PER I VALDOBBIADENE DOCG ANDREOLA!!!

    Il Concours Mondial de Bruxelles, giunto quest’anno alla 24° edizione, ha come primaria ambizione quella di offrire ai consumatori una garanzia: distinguere vini d’ineccepibile qualità dai 4 angoli del mondo. La giuria Concours Mondial de Bruxelles si compone di circa 300 degustatori internazionali di 50 nazionalità, una diversità che contribuisce al carattere unico dell’evento e a una maggiore obiettività dei risultati.

    Quest’anno ben 3 medaglie d’argento: MILLESIMATO, 26°PRIMO E COL DEL FORNO!!

  • NUOVI RICONOSCIMENTI DAL CONCORSO “THE GLOBAL PROSECCO MASTER 2017” E DALLA GUIDA “5 STAR WINES – THE BOOK” DI VINITALY 2017!!

    Ben 3 medaglie al concorso “The Global Prosecco Master 2017” con 2 argenti per Mas De Fer e 26°I e un bronzo per Dirupo Brut. L’evento, giunto alla sua quarta edizione e organizzato dalla rivista internazionale “The Drink Business”, è dedicato alle due regioni che producono questo eccellente spumante ovvero Veneto e Friuli Venezia Giulia.

    Andreola entra inoltre di diritto nell’unica guida ufficiale ad essere realizzata da una fiera internazionale del vino. Infatti il 24° Premio enologico internazionale “5 Star Wines” di Vinitaly, ha selezionato ben tre etichette, assegnando a ciascuna di loro 90 punti: Millesimato, Col Del Forno e Casilir !!

  • ECCELLENTI RISULTATI DAL CONCORSO INTERNAZIONALE MUNDUS VINI 2017: 2 medaglie d’ oro e 2 medaglie d’argento per Andreola

    Il Col Del Forno è stato premiato con il riconoscimento speciale Best of Show Prosecco come miglior vino della categoria. Medaglia d’oro anche per il Dirupo Brut. Sesto Senso e Millesimato si aggiudicano la medaglia d’argento.

    logo-mundus-vini-e-medaglie-Copia2

    Il Concorso Internazionale Mundus Vini è stato istituito nel 2001. Nato in Germania, già nell’anno d’esordio questo concorso enologico ha visto la partecipazione di ben 2235 vini provenienti da tutte le importanti zone di produzione del mondo arrivando oggi ad avere la partecipazione di più di 10.000 vini in degustazione.
    Grazie ai riconoscimenti ottenuti Andreola avrà la possibilità di avere i propri vini in degustazione alla fiera interazionale Prowein a Düsseldorf presso lo stand di Mundus Vini dal 19 al 21 Marzo 2017.

  • EFFERVESCENTS DU MONDE 2016: una medaglia d’oro e una medaglia d’argento per Andreola

    bas_medailles

    Da qualche anno il concorso internazionale Effervescents du Monde – riservato ai migliori spumanti del mondo – rappresenta per la nostra azienda un appuntamento importante, uno dei momenti in cui possiamo confrontare la qualità della produzione del nostro Prosecco Superiore Docg con i massimi livelli nelle bollicine internazionali, che siano prodotte con metodo Champenoise o Charmat.

    Nell’edizione 2016, tenutasi a Digione il 16-17-18 novembre, abbiamo vinto una medaglia d’oro e una medaglia d’argento; la prima è andata al nostro Col del Forno Rive di Refrontolo Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Brut mentre la seconda al 26° Primo Rive di Col San Martino Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Brut, entrambi appartenenti alla nostra Rive Selection che rappresenta l’espressione più alta del Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg, una linea di tre spumanti caratterizzati dalle qualità fondanti di Andreola.

  • 5 SFERE DI ECCELLENZA SPARKLE PER IL NOSTRO PROSECCO "EROICO"

    Per il decimo anno consecutivo, il nostro Prosecco “eroico” si aggiudica le 5 sfere di eccellenza nella prestigiosa guida “Sparkle Bere Spumante” (Ed. Cucina&Vini) per il Valdobbiadene Superiore di Cartizze Docg Dry che fa parte della Stefano Pola Selection. Per il terzo anno di fila, inoltre, lo affianca con il medesimo massimo riconoscimento il nostro Mas De Fer Rive di Soligo Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Extra Dry che fa parte della Rive Selection: l’espressione più alta del Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg, una linea di tre spumanti caratterizzati dalle qualità fondanti di Andreola.

    La premiazione avverrà sabato 3 dicembre nell’ambito di “Sparkle Day 2017“, il grande evento dedicato alle migliori bollicine italiane che si tiene in una delle più belle location della capitale, il Westin Hotel Excelsior, in via Veneto – Roma.

    Come per gli anni precedenti, anche questa edizione celebrerà i grandi spumanti secchi italiani nel corso di una serata all’insegna del gusto.

    andreola

  • Oro per il Mas De Fer e Argento per il Dirupo Brut ai Wine.Luxe International Awards

    wineluxe

    Wine.Luxe magazine è stato creato nel 2009 ad Hong Kong con l’obiettivo di promuovere i migliori vini internazionali nel mercato asiatico ed è ormai divenuto un punto di riferimento nel settore. Ogni anno Wine.Luxe conferisce i Wine.Luxe Awards ai vini ritenuti meritevoli e questo riconoscimento è particolarmente significativo per chi opera nel mercato asiatico.

    Con grande soddisfazione, quindi, annunciamo che il nostro Mas De Fer Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Extra Dry ha vinto la medaglia d’oro mentre il nostro Dirupo Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Brut ha ottenuto la medaglia d’argento.

  • Corona per il 26° Primo e tante medaglie dal Mondial des Vins Extrêmes

    corona

    É con grande orgoglio che annunciamo che il nostro 26° Primo Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Brut 0 gr/Lt ha ricevuto la Corona, ovvero il massimo riconoscimento che la Guida Vini Buoni d’Italia attribuisce ai vini selezionati dalla guida stessa.

    Ispirata alla tradizione enologica italiana e volta a valorizzare le radici locali, il territorio e la tipicità, Vinibuoni d’Italia dà un segnale preciso ai consumatori e al mercato italiano ed estero, sul made in Italy del vino.

    La guida è unica, nel panorama italiano e internazionale perchè è la sola dedicata ai vini da vitigni autoctoni, cioè a quei vini prodotti al 100% da vitigni che sono presenti nella Penisola da oltre 300 anni.

    presentazione5-1000x665-620x412

    Ottimi risultati dal Mondial des Vins Extrêmes

    La viticoltura di montagna è una straordinaria espressione della tenacia, dell’audacia, e del coraggio dell’uomo nel difficile lavoro fra i terrazzamenti e/o i terreni impervi e in cantina, valorizzando la qualità e l’originalità del prodotto facendo perno su fattori unici e non replicabili (clima, persone, culture, paesaggio) che solo la montagna possiede.

    Alla 24° edizione del concorso internazionale Mondial des Vins Extrêmes che si è svolto in Valle d’Aosta, organizzato dal Cervim (Centro di ricerca e valorizzazione per la viticoltura montana), in collaborazione con l’assessorato all’Agricoltura della Regione autonoma Valle d’Aosta, Andreola ha ottenuto due medaglie d’oro, rispettivamente per i nostri Mas De Fer e Dirupo Extra Dry. Medaglie d’argento, invece, per il Millesimato, per il Dirupo Brut e per il Cartizze.

    Un riconoscimento che ci rende orgogliosi del lavoro fatto  e per l’attenzione che riponiamo nella viticoltura di montagna, non tanto perché le nostre uve vengono coltivate ad alta quota bensì per la ripidezza dei pendii e la conseguente necessità di lavorare le viti a mano, che rende il nostro Prosecco Superiore un “prosecco eroico”!

     

  • "Fascetta d'Oro" per il Romit e il Sesto Senso

    fascetta

    Il Concorso Enologico “Fascetta d’oro”, giunto quest’anno alla terza edizione, rappresenta il primo e unico concorso nazionale del Conegliano Valdobbiadene. Dopo due stagioni coronate da ottimi risultati, quest’anno i riconoscimenti sono stati ancora più preziosi grazie alle fascette d’oro per i nostri Sesto Senso Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Dry e Romit Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Vino Tranquillo.

    Il Dirupo Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut, infine, si è aggiudicato la Fascetta di Bronzo.

    Le premiazioni sono avvenute nel corso del Gran Galà della “Primavera del Prosecco Superiore 2016” venerdì 1 luglio.

Top