• LE 5 SFERE DI SPARKLE BERE SPUMANTE al Superiore di CArtizze di Andreola

    Ancora una volta Andreola si aggiudica le “cinque sfere” della guida Sparkle Bere Spumante edita da Cucina&Vini: un risultato che ci onora, perché viene assegnato per la quarta volta consecutiva al nostro Superiore di Cartizze Valdobbiadene Docg Spumante Dry, facendolo entrare in una ristretta cerchia di spumanti che si distinguono appunto per aver ottenuto così tante volte di seguito l’ambito riconoscimento.

    Le premiazioni delle “cinque sfere” avranno luogo a Roma il prossimo 4 dicembre coinvolgendo le più grandi ed importanti aziende di bollicine italiane, nella magnifica location dell’Hotel Saint Regis Grand situato nel pieno centro della capitale, una kermesse in cui i veri ed unici protagonisti saranno spumanti, TrentoDoc, Alto Adige, Oltrepò Pavese, Conegliano Valdobiadene Prosecco Superiore e Franciacorta, tutti rigorosamente made in Italy.

    L’evento Sparkle 2011 sarà interamente aperto al pubblico, ogni azienda avrà un proprio banco di assaggio e tutti i presenti potranno partecipare alla degustazione di bollicine a partire dalle ore 16,30.

    La manifestazione é organizzata dalla rivista Cucina & Vini – il magazine di cultura enogastronomica in edicola da ben 11 anni – in collaborazione con Athenaeum Ateneo dei sapori, e oltre ad essere un’occasione unica per poter degustare il meglio della produzione nazionale, l’evento terrà a battesimo anche la nona edizione dell’ormai storica guida Sparkle – Bere Spumante 2011.

    La guida é arrivata quest’anno alla sua nona edizione, ed é il frutto di un lavoro di gruppo durato quasi un anno nel corso del quale il panel di degustatori, capitanato da Francesco D’Agostino, ha degustato più di 2000 etichette selezionandone 746 per l’inserimento in guida, ben 25 in più rispetto allo scorso anno.

  • A CORTINA CON ROLLY MARCHI E PIETRO DAL PRA ANDREOLA DOCG PREMIERE TOUR

    La presentazione della nuova linea DOCG degli spumanti Andreola prosegue con un nuovo importante appuntamento: a Cortina, giovedì 2 settembre, presso la centralissima Enoteca La Suite in Piazza Venezia, avrà luogo dalle 17.30 alle 18.30 una degustazione guidata dei vini DOCG.

    E’ previsto l’intervento di una figura storica, legata a Cortina e al mondo della montagna e dello sci in particolare, Rolly Marchi, che gentilmente ha voluto accompagnare la nostra azienda in questo evento: abbiamo conosciuto Rolly in occasione del Convegno Nazionale del Gruppo Italiano Scrittori di Montagna, l’Accademia di Cultura della montagna sponsorizzata da Andreola. Rolly è socio accademico del GISM e ci parlerà di questa importante realtà culturale.

    Successivamente, a partire dalle 19.00, durante l’aperitivo aperto al pubblivo sempre presso La Suite, avremo il piacere di incontrare un’altro protagonista della montagna, l’alpinista e guida alpina Pietro Dal Pra, che qui sarà presente in veste di testimonial di ADMO. A favore dell’Associazione Donatori Midollo Osseo verrà realizzata anche una vendita di bottiglie magnum del nostro Prosecco Superiore di Cartizze.

    Scarica la locandina dell’evento.

  • IL PROSECCO ANDREOLA? UN VINO "EROICO" Medaglia d'Argento al Gran Premio CERVIM 2010

    Medaglia d’Argento per il nostro Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G. Spumante Dry Millesimato. Questa volta però, non si tratta di una normale competizione enologica, bensì del concorso, organizzato dal CERVIM (Centro di Ricerche, Studi, Salvaguardia, Coordinamento e Valorizzazione per la Viticoltura Montana) in collaborazione con l’Assessorato all’Agricoltura e Risorse Naturali della Regione Autonoma Valle d’Aosta, l’AIS Valle d’Aosta e l’Associazione VINEA (Sierre-Svizzera) e con il patrocinio dell’O.I.V. (Organisation Internazionale de la Vigne et du Vin).

    Il successo conseguito alla manifestazione – svoltasi dall’1 al 3 luglio scorso presso l’Hotel Pavillon di Courmayeur (AO)- rappresenta per Andreola un momento di significativa importanza poiché, per la prima volta si riconsoce al nostro Prosecco una certificazione che oltre a valutarne la qualità, ne rimarca “l’eroicità ” ovvero, l’essere eroico in quanto coltivato in situazioni di viticoltura montana.

    Al 18° Concorso Internazionale Vini di Montagna sono infatti stati ammessi soltanto i vini prodotti da uve di vigneti che presentano difficoltà  strutturali permanenti quali: altitudine superiore ai 500 m s.l.m., ad esclusione dei sistemi viticoli in altopiano; pendenze del terreno superiori al 30%; sistemi viticoli su terrazze o gradoni; viticolture delle piccole isole.

    Nel complesso sono stati iscritti 447 campioni provenienti dalle differenti regioni italiane ma anche da Francia, Germania, Grecia, Portogallo, Spagna e Svizzera.

    Il sistema di premiazione ha previsto la Medaglia d’Argento per i vini che ottenevano un punteggio tra 84 e 89 punti (per un massimo del 30% di quelli iscritti); Gran Medaglia d’Oro ai vini che hanno ottenuto un punteggio da 94,01 a 100, Medaglia d’Oro ai vini con punteggio da 89,01 a 94. Il Premio Speciale CERVIM 2010, attribuito all’Azienda di ogni paese che ottiene il miglior risultato su tre vini presentati, purché abbiano raggiunto il punteggio minimo di 80 centesimi; ed infine altra novità di questa edizione il Gran Premio CERVIM 2010 al vino che ha raggiunto il miglior punteggio in assoluto.

    Andreola che, ricordiamo, é socio CERVIM ed é stata l’unica azienda a concorrere con del Prosecco, ha partecipato con diversi prodotti che, sebbene vicinissimi al traguardo non si sono posizionati al livello del Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G. Spumante Dry Millesimato che si é invece aggiudicato la prestigiosa medaglia d’argento per la categoria Vini Spumanti.

    Scarica i risultati del 18° Concorso Internazionale Vini di Montagna.

    La cerimonia di premiazione e la degustazione dei vini vincitori si terrà nel mese di novembre a Merano (BZ) nell’ambito del Merano International WineFestival.

  • DECISIONE, COERENZA ED ELEGANZA Andreola, 3° classificata al concorso Packaging Top Line

    Si é concluso con il botto il concorso Packaging Top Line!
    Questa volta non é il contenuto ma l’elegante bottiglia del nostro Prosecco ad aggiudicarsi il terzo premio del concorso voluto dal Forum Spumanti d’Italia e rivolto ai migliori abbigliaggi delle bottiglie di spumante italiano.

    La cerimonia di premiazione dei vincitori – decretati dalla giuria tecnica e del premio speciale del pubblico, frutto del giudizio popolare – si é tenuta all’interno della manifestazione “Cortina Spumantiâ€? organizzata con la collaborazione di AIS Veneto (Associazione Italiana Sommelier). La premiazione, avvenuta sabato 10 luglio alle ore 16.00 al Miramonti Majestic Grand Hotel di Cortina d’Ampezzo ha assegnato ad Andreola il 3° premio per l’abbigliaggio del vino “26esimo I°â€?; per la decisione e la coerenza con cui é stato proposto il marchio nelle sue diverse interpretazioni e soluzioni tecniche, il rilievo in vetro, la stropicciatura della capsula, le nettezza e l’eleganza dell’etichetta”.

    “Abbiamo premiato quelle aziende che continuano a innovare e creare mantenendo alta la bandiera del made in Italyâ€? – sono queste le parole di Piegiorgio Davì, Presidente di  Forum Spumanti d’Italia.

    Testimonial d’eccezione delle premiazioni lo straordinario Moreno Morello di Striscia La Notizia affiancato dal presentatore Luca Pinzi, da Piergiorgio Davì e Luca Giavi (Direttore del Forum Spumanti d’Italia). Dino Marchi, Presidente di Ais Veneto afferma: “questo premio é sinonimo dell’eccellenza delle nostre realtà spumantistiche che nel mondo non sono seconde a nessunoâ€?.

    Scarica il comunicato del concorso.

  • NUOVI TRAGUARDI AL "XIV Gran Premio Primavera del Prosecco DOCG" ed alla "I Selezione Conegliano Valdobbiadene DOCG Prosecco Superiore Garantito

    A seguito della partecipazione al XIV Gran Premio Primavera del Prosecco DOCG, siamo lieti di comunicare che la commissione d’assaggio dell’Associazione Enologi ed Enotecnici Italiani ha riconosciuto al nostro Colli Trevigiani Igt Verdisio Frizzante la menzione come primo vino classificato all’interno della propria categoria.

    Altri due vini Andreola si sono aggiudicati, nelle ultime settimane, un importante riconoscimento: il Prosecco Conegliano Valdobbiadene DOCG Spumante Brut “Vigneto Dirupo” ed il Prosecco Conegliano Valdobbiadene DOCG Spumante Extra Dry “Vigneto Dirupo” sono infatti risultati i campioni della I Selezione Conegliano Valdobbiadene DOCG Prosecco Superiore Garantito avendo superato la quota d’eccellenza degli 85/100.

    I tre riconoscimenti sono stati consegnati venerdì 25 giugno alle ore 20.30 all’Enoteca Veneta, presso la Scuola Enologica G.B. Cerletti di Conegliano dove, tutti i vini priemiati, sono stati esposti al pubblico.

  • E' TEMPO DI PROSECCO E PESCE PER ANDREOLA DOCG PREMIERE TOUR

    Prosegue il gustoso percorso Premiere Tour che venerdì 2 luglio farà tappa al Ristorante Gero a San Pietro Viminario (PD).

    La serata propone un menù a base di pesce veneziano e prosecco Andreola. Nel dettaglio i piatti che si proporranno saranno: le sarde in saor, lo spiedo di gamberi e seppie grigliate, l’impepata di cozze chiggiotte, i tagliolini limone e vongole, il turbante di branzino e verdure, sorbetto “Bellini” e la torta Nonna ai pinoli.

    Costo della cena: 30.00.

    Per mggiori informazioni:
    Ristorante Gero
    Tel. 0429-760192

  • ‘PREMIO TOPLINE’ QUEST’ANNO A CORTINA C'E' ANCHE ANDREOLA! Vota per noi entro l'8 luglio!

    Se ti piace la nostra nuova immagine, il packaging che da pochi mesi riveste le bottiglie Andreola, allora vota per noi ed aiutaci a vincere il Premio Topline!

    C’è anche Andreola tra i 12 finalisti del “Premio Toplineâ€?, il concorso per il miglior abbigliaggio dei vini spumanti italiani promosso dal Forum Spumanti d’Italia. Il premio, che coinvolge le aziende produttrici di spumante in tutto il territorio italiano, si chiuderà il prossimo 8 luglio con il giudizio della giuria popolare.

    L’avviso ai naviganti del web ed agli amici di Andreola è quindi questo: da oggi sono aperte le votazioni sul sito ufficiale www.forumspumantiditalia.it, da tener presenti le indicazioni dei promotori del Premio Topline che chiedono di puntare sull’abbigliaggio che meglio evoca fin dal primo sguardo l’idea di spumante.

    Qual è l’immagine di una bottiglia di spumante italiano? Questo l’interrogativo che vi dovrebbe guidare nella scelta tra le bottiglie in concorso.

    La cerimonia di premiazione dei vincitori – decretati dalla giuria tecnica e del premio speciale del pubblico, frutto del giudizio popolare – si terrà all’€™interno della manifestazione Cortina Spumanti organizzata dal Forum Spumanti d’Italia in collaborazione con AIS Veneto (Associazione Italiana Sommelier). La giornate è sabato 10 luglio alle ore 16.00 e la location la magnifica cornice internazionale del Miramonti Majestic Grand Hotel di Cortina D’Ampezzo.

    “Il Premio Topline, giunge quest’anno alla sua seconda edizione. – spiega Luca Giavi Direttore del Forum Spumanti d’Italia – Lo scorso anno fu scelta la città di Venezia come location della premiazione, quest’anno ci siamo spostati a Cortina, altro luogo di prestigio internazionale conosciuto ovunque nel mondo come simbolo dell’eleganza e del prestigio italiani. Quale luogo migliore per celebrare l’immagine degli spumanti italiani espressa nello stile originale di un packaging raffinato e ricercato? Sarà importante anche il giudizio espresso dal pubblico attraverso il sito internet del Forum, perché ci permetterà di comprendere in che direzione sta andando il gusto del consumatore italiano sdoganando, al contempo, l’immagine dello spumante da quella di un vino per pochi”.

    Ricordate: c’è tempo di votare fino all’8 luglio!

    Per esprimere il tuo voto clicca qui.

  • ANDREOLA DOCG PREMIERE TOURFa tappa al Ristorante Villa Condulmer

    Nuova tappa, nuovo location!

    Continua il percorso di presentazione della nuova linea di Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG di Andreola. Il prossimo appuntamento con l”Andreola DOCG Premiere Tour” si tiene al Ristorante Villa Condulmer a Mogliano Veneto (in via Preganziol) venerdì 25 giugno alle ore 21.00.

    Vi aspettiamo numerosi!

    Per maggiori informazioni:
    Ristorante Villa Condulmer
    Via Preganziol
    31020 Mogliano Veneto (TV)
    Tel. 041.457261
    marketing@ristorantevillacondulmer.it

  • ANDREOLA SPONSORIZZA LA CULTURA E LA MONTAGNA

    Tra le linee guida che ispirano l’agire e la comunicazione di Andreola ve ne sono due in particolare: la cultura – intesa come cultura del territorio oltre che in senso lato – e la montagna – in collegamento con il fatto che la particolarità della viticoltura in Valdobbiadene, per la forte ripidezza dei pendii e l’elevato tasso di lavorazione manuale, fa sì che possa essere considerata una viticoltura cosiddetta “eroica” o “di montagna”.

    Proprio ispirandosi a queste linee guida Andreola si presenta in questi giorni come partner e sponsor di due importanti realtà culturali, entrambe collegate con la montagna e il suo territorio: le Settimane Musicali Gustav Mahler di Dobbiaco, per le quali Andreola fornirà i propri prodotti in occasione dei momenti di gala, e il Gruppo Italiano Scrittori di Montagna – Accademia di Arte e Cultura Alpina – di cui Andreola sarà sponsor per un anno a partira dalla prossima Assemblea Nazionale in programma a Macugnaga (VB) dal 17 al 20 giugno prossimi.

  • SELEZIONE DEL SINDACO:MEDAGLIA D'ORO A "PENSIERI"

    [lang_it]Dopo le soddisfazioni di Los Angeles arriva un altro premio che questa volta però, è tutto un made in Italy.

    Proprio in questi giorni Andreola si è infatti aggiudicato un ulteriore premio che questa volta interessa una delle ultime scommesse dell’azienda: “Pensieri“. Il Prosecco Passito ha infatti conquistato i giudici della nona edizione del Concorso Enologico Internazionale La Selezione del Sindaco che, con un punteggio di 89.75 gli hanno riconosciuto un medaglia d’oro![/lang_it]

    [lang_it]Dopo le soddisfazioni di Los Angeles arriva un altro premio che questa volta però, è tutto un made in Italy.

    Proprio in questi giorni Andreola si è infatti aggiudicato un ulteriore premio che questa volta interessa una delle ultime scommesse dell’azienda: “Pensieri“. Il Prosecco Passito ha infatti conquistato i giudici della nona edizione del Concorso Enologico Internazionale La Selezione del Sindaco che, con un punteggio di 89.75 gli hanno riconosciuto un medaglia d’oro![/lang_it]

    Dopo le soddisfazioni di Los Angeles arriva un altro premio che questa volta però, è tutto un made in Italy.

    Proprio in questi giorni Andreola si è infatti aggiudicato un ulteriore premio che questa volta interessa una delle ultime scommesse dell’azienda: “Pensieri“. Il Prosecco Passito ha infatti conquistato i giudici della nona edizione del Concorso Enologico Internazionale La Selezione del Sindaco che, con un punteggio di 89.75 gli hanno riconosciuto un medaglia d’oro!

+
Top