• Mas De Fer vincitore a Vinitaly!

    vinitaly

    Ottime notizie da VINITALY: nel Premio Internazionale 5 Star Wines, diventato nel tempo un punto di riferimento per il marketing e la promozione dei prodotti verso tutti i mercati internazionali, il nostro ‪‎Mas De Fer‬ ha ottenuto una valutazione di 92 punti, la più alta in assoluto nella categoria metodo charmat!

    Vi ricordiamo che il Mas de Fer fa parte della ‪Rive Selection‬ assieme al 26esimo I° e al nuovissimo Col del Forno, che sono stati presentati proprio a Vinitaly. Ottimo punteggio anche per il ‪‎Millesimato‬ che ha ottenuto 90 punti.

  • VINITALY 2016, 10-13 APRILE: ANDREOLA PRESENTA RIVE SELECTION

    FACEBOOK_851 x 314 px_2016

    Anche quest’anno Vinitaly diventa per Andreola l’occasione migliore per presentare l’ultima novità tra i suoi prodotti: alla kermesse internazionale del vino – la più importante in questo settore – presenteremo al pubblico di appassionati ed intenditori l’ultima etichetta nata nella famiglia dei nostri spumanti di Valdobbiadene Prosecco Superiore Denominazione d’Origine Controllata e Garantita.

    E’ il Col del Forno Rive di Refrontolo Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut Docg, e sarà una delle tre etichette che costituiranno la linea denominata “Rive Selection“: tre spumanti – oltre al nuovo Col del Forno, i pluripremiati Mas de Fer Rive di Soligo e 26esimo I Rive di Col S. Martino – le cui uve provengono tutte da singole località e vigneti, denominate appunto Rive.

    La linea Rive Selection diventa quindi l’espressione più alta del Valdobbiadene Prosecco Superiore, Denominazione di Origine Controllata e Garantita, di Andreola.
    Una selezione di tre spumanti che offrono al massimo grado le caratteristiche fondanti di Andreola:

    l’unicità di vini prodotti con uve provenienti esclusivamente da singole località e vigneti, storicamente distintisi per tipologia del terreno, posizione e altitudine: sono le Rive di Col S. Martino, Rive di Soligo, Rive di Refrontolo;

    l’eroicità di una viticoltura che per l’asprezza e la ripidezza del pendio è ancora oggi prevalentemente manuale, tanto da definirsi “viticoltura eroica” o “di montagna”;

    la superiorità di uno spumante tra i più conosciuti e apprezzati al mondo, simbolo dello stile italiano e di un territorio candidato a divenire Patrimonio Unesco.

    Potrete conoscere e degustare le caratteristiche della nuova etichetta Col del Forno, oltre che di tutti gli altri spumanti Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg di Andreola, a Vinitaly dal 10 al 13 aprile, padiglione 6 stand D4.

  • Andreas Larsson valuta i nostri vini con ottimi punteggi nel 100% Blind Tasted

     

    Andreas Larsson di TASTED, in occasione del 100% Blind dedicato ai vini veneti, ha degustato e valutato tre dei nostri vini. Potete guardare il video della degustazione ai link elencati e trovate il testo originale, in inglese, delle sue impressioni corredate dal voto.

    Dirupo Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Extra Dry (guarda qui la degustazione)

    Very youthful colour here. Bright, with low intensity. Vivid bubbles, quite fine. Quite small and fine bubbles. Good purity on the nose. Rich and intense fruit, like green apple, pear, some herbal notes like chamomile. Slight floral hint and a slight presence of fresh grapes as well. Really pleasant palate. It is boarding on quite dry, in the positive sense. With a good level of freshness. Youthful and crispy fruit, such as freshly crushed apple, pear, some citrus notes. Creaminess is well integrated. Pleasant freshness, and still a quite light body in terms of structure. But it does have flavour intensity and a finish that is somewhere between medium towards quite long. 87/100

    Millesimato Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Extra Dry (guarda qui la degustazione)

    Very youthful appearance here, with light straw colour. Quite energetic. With a lot of tiny bubbles. Good purity on the nose. This is showing a slight hint of tropical, some yellow fruit. Then some herbal notes like mint, and chamomile. Ripe, quite sweet, sweet apple. Generous palate. It is a light towards medium body structure, with a good creaminess. Quite intense, still rather tiny bubbles. There is a slight hint of fruity sweetness, but it is well backed up by a fresh acidity. Good generosity on the finish. It is slightly more than medium length. It keeps lingering for a while. Offering generous quite ripe fruit on the finish. An attractive wine to enjoy rather young. 86/100

    Mas De Fer Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Extra Dry (guarda qui la degustazione)

    Very youthful appearance here. No colour intensity, but good brightness. Quite vivid but very small bubbles. The nose is pure. It is showing a good freshness. Almost with some tropical hints here. There is a dash of yellow fruit, almost like banana. Also with some zesty notes of fresh lime. Good grip on the palate. It is a rather light body, but it has a good flavour intensity here. With zesty fruit flavours. Fresh green fruit such as green apple. With a slight hint herbal spiciness, with some hints of chamomile, lime zest. Fine creaminess. Rather rounded and creamy finish. Pleasant to drink in its youth.  84/100

  • Due medaglie d'argento e ottimi punteggi per Andreola a Mundus Vini 2016

    mundus

    Anche quest’anno i nostri vini hanno ottenuto ottime valutazioni nell’ambito di Mundus Vini, il Premio Internazionale del Vino istituito nel 2001 che è oggi il più grande concorso enologico al mondo ufficialmente riconosciuto.

    Il panel di valutatori internazionale ha valutato tutti gli spumanti della selezione Docg di Andreola con un punteggio superiore agli 85 su 100 punti, assegnando in particolare due Medaglie d’Argento rispettivamente al Sesto Senso Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Dry e al Valdobbiadene Superiore di Cartizze Docg Dry. Gli altri vini hanno ottenuto nello specifico: 86 punti per il Dirupo Brut, 86 punti per il Dirupo Extra Dry, 86 punti per il Mas de Fer e 85 punti per il 26esimo I°.

    Il Gran Premio Internazionale del Vino MUNDUS VINI si svolge tutti gli anni sotto il patrocinio della Unione Internazionale degli Enologi (UIOE).

    La Giuria incaricata della valutazione dei vini presentati è composta da enologi, analisti, rivenditori specializzati, sommelier, giornalisti della stampa specializzata ed acquirenti delle più importanti aziende commerciali, sia tedeschi che internazionali.

    La valutazione viene effettuata in base allo schema di 100 punti riconosciuto a livello internazionale.

    Il numero dei prodotti premiabili nell’ambito del concorso è limitato al 30% dei campioni presentati che hanno conseguito il punteggio più alto nelle rispettive categorie di appartenenza.

  • Il nostro Cartizze "miglior prosecco d'Italia" secondo Luca Maroni

    luca maroni

    Luca Maroni ci ha appena comunicato che il nostro Valdobbiadene Superiore di Cartizze Docg Dry si è aggiudicato, con 90 punti, il titolo di “Miglior Prosecco d’Italia”. ‪#‎CinCin‬

    Il premio sarà consegnato in occasione della serata di apertura dell’evento I Migliori Vini Italiani 2016 – ROMA che si svolgerà nella serata dell’11 febbraio 2016 presso il SALONE DELLE FONTANE – EUR – Roma.

    Luca Maroni è un punto di riferimento per chi ama il vino, per dare luce, visibilità e supporto all’eccellenza enologica. Potete leggere il suo profilo al link: http://www.imiglioriviniitaliani.com/luca-maroni/

  • Francesco D'Agostino (Cucina & Vini) ad Andreola: "Il vostro Cartizze ha una continuità impressionante"

    d'agostino

    Sabato 21 novembre siamo stati a Roma allo Sparkle Day 2016 per ricevere le 5 Sfere di Eccellenza Sparkle Bere Spumante per i nostri Valdobbiadene Superiore di Cartizze Docg Dry, giunto al nono premio in altrettante stagioni, e Mas De Fer Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Extra Dry, riconfermatosi dopo lo scorso anno.

    A margine dell’evento, abbiamo fatto una chiacchierata con Francesco D’Agostino di Cucina & Vini, parlando delle “bollicine italiane” alle soglie del 2016 e, soprattutto, del Conegliano Valdobbiadene e del nostro Cartizze.

    Bollicine italiane nel 2015. D’Agostino, da un vino per le celebrazioni ad un vino per aperitivi, pasti e molto altro…

    Era dedicato alle celebrazioni, oggi si consuma sempre. All’estero superiamo un miliardo di euro di wxport e questo numero è legato alla crescita del Prosecco Doc; spumante semplice e a prezzo vantaggioso che incontra favori in tutto il mondo perché è immediato e disinvolto. Tutti gli spumanti italiani, però, stanno ottenendo grandi risultati; quando saliamo, ad esempio con il Conegliano Valdobbiadene o con Trentodoc e Franciacorta, ci rendiamo conto che abbiamo molte cose da raccontare e questo può risultare più difficile ma quando poi all’estero scoprono questi prodotti, allora si comprende che facciamo anche vini molto particolari e non solo semplici.

    Qual è il punto di forza del Conegliano Valdobbiadene?

    Sicuramente l’immediatezza e la facilità di lettura di questo vino. Eppure una persona che è avvezza al vino e si rende conto di ciò che c’è nel bicchiere, trova qualcosa di più; qualcosa che non trova nel Prosecco Doc. Un Valdobbiadene sembra scavare a profondità e complessità. Alcuni non gradiscono che io dica queste sul Conegliano Valdobbiadene ed è un paradosso, perché la complessità è di tutti quei vini che riescono ad avere uno spettro aromatico ampio e che vanno in profondità. Questo lo puoi ottenere sulle colline e lo puoi ottenere in pianura.

    Ecco, il nostro Cartizze è il nono anno che riceve le 5 Sfere di Eccellenza Sparkle. Perché è così apprezzato?

    Il Cartizze di Andreola è un prodotto di una continuità impressionante. Anche l’anno scorso, annata non facile (2014), è riuscito ad eccellere perché lì sono il territorio, la vigna, la capacità di leggerla anche in quelle annate più complicate. Tutti quelli che sono riusciti a fare questo hanno fatto una cosa meravigliosa. Io ho notato che nel 2014 sono usciti tanti vini stranamente secchissimi che non hanno né capo né coda. In un’annata così ricca di acidità come è stata quella del 2014, le più grandi interpretazioni le hanno date proprio i vini con un residuo zuccherino un pochino più alto. Il Cartizze è uno di questi, però è diverso rispetto agli anni passati. La gioia sarà vedere quel vino fra due o tre anni, magari a confronto con le annate precedenti e successive, perché la lingua del territorio è la stessa ma lui la parla in un modo diverso; è un dialetto diverso, davvero molto bello.

  • Il Dirupo Extra Dry d'argento ad Effervescents du Monde 2015

    Effervescentes-du-Monde-

    Il 18-19-20 novembre 2015 si è tenuto a Digione il 13° Effervescents du Monde, il concorso internazionale di spumanti che rappresenta una delle competizioni più prestigiose al mondo nel settore. Con grande soddisfazione, Andreola si è aggiudicata la medaglia d’argento per il Dirupo Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Extra Dry. In totale, sono state assegnate 207 medaglie a vini provenienti da 26 paesi del mondo. Un risultato, quello del Mas de Fer, che rappresenta per noi uno stimolo a continuare sul percorso intrapreso nella produzione e nella cura dei nostri vini e spumanti.

  • Explore&Taste: aperti per Natale!

    Aperti per Natale - Open for Christmas

    Regalati o regala un Natale diverso, e vieni a scoprire il mondo del Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg di Andreola!
    Puoi organizzare visita e degustazione scegliendo fra TRE PACCHETTI (non cumulabili fra loro) che ti permettono di esplorare il mondo di Andreola in diverse forme e modalità. (verifica anche date e orari di apertura per le prossime Feste)

    PACCHETTO FREE 

    durata: 30 min. ca.

    Il pacchetto FREE – totalmente gratuito – è un “assaggio” adatto a chi ha poco tempo ma desidera comunque avere un primo contatto con Andreola e i suoi prodotti.

    Il pacchetto FREE prevede:

    • Degustazione guidata di 2 prodotti della linea Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg di Andreola;
    • Possibilità di acquisto di tutti i prodotti Andreola.

    PACCHETTO SMALL

    durata: 1 ora ca. – da prenotare con almeno una settimana di anticipo

    Il pacchetto SMALL è l’ideale per chi voglia unire al piacere di una degustazione anche quello di una visita alla cantina, per scoprire di persona come nasce uno spumante eroico!

    Il pacchetto SMALL prevede:

    • Visita guidata in cantina, con attenzione ai processi di vinificazione e spumantizzazione, fino all’imbottigliamento – durata 30 minuti circa;
    • Degustazione guidata di 3 prodotti della linea Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg di Andreola, con un piccolo accompagnamento salato;
    • Possibilità di acquisto di tutti i prodotti Andreola.

    PACCHETTO MEDIUM

    durata: mezza giornata – da prenotare con almeno due settimane di anticipo

    Il pacchetto MEDIUM è adatto a chi desidera trascorrere una mezza giornata nel mondo del Prosecco Superiore, con la visita alla cantina e alla produzione, concludendo con un pranzo secondo la più tipica cucina veneta o con un buffet di finger food preparato in azienda con prodotti e ingredienti locali appositamente pensati per degustare i prodotti della linea Docg di Andreola.

    Il pacchetto MEDIUM prevede:

    • Visita guidata in cantina, con attenzione ai processi di vinificazione e spumantizzazione, fino all’imbottigliamento – durata 30 minuti circa;
    • Aperitivo con un calice della linea Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg di Andreola;
    • Possibilità di acquisto di tutti i prodotti Andreola;
    • Pranzo secondo la più tipica cucina veneta con menu degustazione accompagnato dagli spumanti Docg di Andreola.

    COUPON REGALO

    Da prenotare con almeno due settimane di anticipo

    Una visita guidata da Andreola può essere anche acquistata come coupon regalo: chi lo riceve avrà la possibilità di entrare a contatto con il mondo di Andreola attraverso una degustazione personalizzata dei nostri spumanti. Il coupon regalo è valido per 1 pacchetto visita per 2 persone.

    Prenota la tua visita:

    [contact-form-7 404 "Not Found"]
  • Ottimi risultati per Andreola nelle degustazioni di Kerin O'Keefe per Wine Enthusiast

    wineent

    Wine Enthusiast è una delle riviste di settore più diffuse e apprezzate al mondo, anche grazie al suo target composto da enoappassionati e non solo da veri e propri addetti ai lavori. Il suo volto di riferimento, Kerin O’Keefe, ricopre dal 2013 il ruolo di Italian Editor e le sue degustazioni sono fra le più lette e autorevoli.

    Siamo molto contenti, quindi, di riportare i risultati delle degustazioni di O’Keefe che ci hanno riservato punteggi di assoluto livello. Il Mas De Fer Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Extra Dry ha totalizzato 90 punti, seguito dal Valdobbiadene Superiore di Cartizze Docg Dry che totalizzato 89 punti. A ruota, il Millesimato Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg Dry ha conseguito 88 punti mentre il Dirupo Valdobbiadene Prosecco Superiore Brut ha totalizzato 87 punti.

    Un risultato di grande prestigio al quale brindare, come sempre, con un calice del nostro prosecco.

+
Top